AMADEUS mensile numero di dicembre 2009 – a cura di Riccardo Santangelo

BLUE OF MINE Entrando in ambito jazzistico vale la pena segnalare Blue Mine del Felice Clemente Quintet (Crocevia di suoni Records, CDS002), in cui il sassofonista lombardo (coadiuvato da un quartetto eccezionale) trova modo di costruire un disco pieno di sfumature cromatiche tra intuizioni melodiche e ritmi dai sapori esotici, ma nel contempo familiari. Il tutto senza mai cercare di rendere complicata la successione sonora, cercando anzi di mettere a proprio agio l’ascoltatore, trasportandolo attraverso una sorta di percorso neo-romantico.

Riccardo Santangelo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi